Firmiamo la petizione per salvare di Konqueror!
Dateci la possibilità di usare Konqueror come file manager di default in KDE 4

Kde4 comincia a delinearsi,
E si cominciano a vedere i notevoli peggioramenti rispetto a KDE3.

Ne elenco alcuni.
Konqueror era per molti la ragione principale per usare KDE. Ora è stato sostituito come file manager da Dolphin. E fin qui niente di male. Basta eliminare Dolphin e ripristinare Konqueror.
Il problema purtroppo è che è stato deciso di castrare Konqueror. In altre parole togliergli molte delle funzionalità cha ha come file manager in KDE3.

Già questo è un motivo più che sufficiente per cercare una soluzione diversa a KDE.

Ma i mali, come si sa, non vengono mai soli. E KDE4 non fa eccezzione.

Esaminiamone alcuni.

Ecco la prima nuova, geniale funzionalità: il Desktop Toolbox.

E che diavolo è, diranno molti.

Il Desktop Toolbox è quello che dovrebbe sostituire Superkaramba.
E’ un aggeggio che se ne sta inglobato nel vostro desktop sull’angolo in alto a sinistra e che apre una finestra ogni malaugurata volta che ci passate sopra col mouse.
E’ ovviamente peggio della barra laterale di Windows (quella che vi porta via spazio a tradimento) perchè la barra di Windows è visibile mentre l’aggeggio di KDE no.
E quindi quando meno ve lo aspettate vi apre la sua diabolica finestra.
Inoltre la barra di Windows la si può togliere, l’aggeggio di KDE, sinora (beta2), è inchiodato al suo angolo e non si lascia influenzare da nessuna delle molte maledizioni che gli mandate.

La sua funzionalità è ovviamente fondamentale: serve per aprire i tabloids, quei gadgets che possono divertirvi per qualche minuto, ma che non servono assolutamente a nulla, se non ad appesantire per niente la vostra cpu.
Un’altra ragione che potrebbe, da sola, essere sufficiente a cercare disperatamente un altro desktop manager.

Con ogni probabilità, le altre, nuove, funzionalità saranno tutte sulla stessa linea: molta apparenza, poca o nessuna utilità.

Ma non c’è da preoccuparsi.

Oggi la massa di utilizzatori di computers è formata da ragazzini, la cui unica attività consiste nel cambiare i temi e le icone del desktop e riempirlo di gadgets inutili ma coloriti.
Costoro saranno pienamente appagati dal nuovo KDE. Non per niente l’80% del tempo occorrente al suo sviluppo è stato impiegato nella creazione delle nuove icone e dei nuovi temi.

Chi invece usa il computer per altri scopi farà bene sin da subito a cominciare a pensare ad una soluzione alternativa.
Io ne vedo soltanto due:

1) bloccare KDE3 in modo da evitare di farne l’aggiornamento anche per sbaglio.
2) cercare un desktop manager alternativo (forse Gnome) o un sistema operativo diverso.

E intanto, aspettando le prossime schifezze, mobilitiamoci per salvare Konqueror firmando la petizione sottostante:
Dateci la possibilità di usare Konqueror come file manager di default di KDE 4

Condividi questo post:
add to del.icio.us :: Add to Blinkslist :: add to furl :: Digg it :: add to ma.gnolia :: Stumble It! :: add to simpy :: seed the vine :: :: :: TailRank

Informatica Linux Random Varie
Konqueror
KDE4

Annunci