No OXML
NO al formato Microsoft Office come standard ISO

Nonostante gli sforzi, spesso illegali, di Microsoft, la sua richiesta di accelerare l’approvazione del suo formato proprietario OOXML come standard ISO è stata respinta.

I voti finali dei P-membri (quelli che contano) sono:

15 NO (ne occorrevano 14 per respingere la richiesta)
09 SI con commenti
08 SI
09 astensioni
(fonte: http://winston.effi.org/system/files?file=Ballot-tulokset.pdf)

Tra i 18 Paesi in cui si sono riscontrate grosse irregolarità figura anche l’Italia.

La prima battaglia quindi è vinta.
Prepariamoci adesso a quelle successive.

Per chi non fosse al corrente del perchè il formato OOXML non può e non deve diventare un ISO, indico un paio di links su cui informarsi:

OOXML is defective by design
Microsoft’s Failures with the OOXML Standard

Informatica Linux Random Varie
OXML Open Office XML

Annunci