Ho assistito ieri al dibattito al Senato sul caso Visco.
E ho visto raggiungere il punto più basso (finora, ma chissà cosa ci aspetterà in futuro) da quello che considero il peggior Governo negli ultimi 2000 anni della nostra storia.

Il ministro Padoa Schioppa, quello delle super tasse per intenderci, non ha trovato niente di meglio per difendere l’operato del Governo che insultare pesantemente il Generale Speciale.

Ne ha dato una descrizione che lo dipingeva come un inetto, un falso , un ipocrita e uno squallido manipolatore del clima politico e giudiziario. In poche parole, un vero delinquente.

Si è però dimenticato di fornire alcune risposte:

  • perchè il Governo si è accorto soltanto ora di quanto il generale Speciale fosse delinquente?
  • perchè avendo scoperto che razza di tipo fosse, il governo ha sì rimosso il generale, ma gli ha offerto un posto alla Corte dei Conti
  • perchè, se la colpa era tutta del generale, il governo ha tolto le deleghe al ministro Visco (senza tra l’altro offrirgli una contropartita come fatto invece col generale).
  • perchè una delle accuse mosse al generale è stata quella di aver fatto ascoltare una telefonata ricevuta da Visco a due testimoni e invece ha pudicamente sorvolato sul contenuto della telefonata stessa
  • perchè un’altra delle accuse mosse a Speciale è stata quella di aver divulgato alcune lettere ricevute da Visco e non ha ritenuto invece di citarne il contenuto
  • Mai nella nostra storia avevamo avuto un governo mafioso di tal tipo.

    Ed una maggioranza (ammesso che lo sia effettivamente) così legata alle poltrone da oltrepassare ogni limite di decenza.

    Tags: Governo Prodi
    Random Varie

    Annunci